POESIA DI BELISARIO RIGHI



Autunno - Fotografia di Belisario Righi




AUTUNNO


Luci e profumi nella boscaglia

mi accolgono silenti.

Un crepitio di foglie morte,

mesto lamento,

accompagna i miei passi.

Sotto faggi e platani

m'inoltro, tra lame di luce

che la squarciata volta silvestre

riversa su lettiere ingiallite,

cimiteri spenti

dell’aprica trascorsa stagione.

Echi sommessi

di voci, di parole e musiche