SAM HASKINS

Fotografo di origine sudafricana nasce a Johannesburg il 11 novembre 1926.

Nel 1947 si trasferisce a Londra, dove frequenta una scuola di fotografia.

Nel 1950 ritorna a Johannesburg e apre uno studio fotografico, lavorando nel campo della pubblicità.

Rientra a Londra nel 1968 dove, alcuni anni dopo, apre un nuovo studio fotografico.

Molto noto per la fotografia di nudo cui ha dato un considerevole contributo è stato anche famoso per le sue elaborazioni pre-Photoshop. 

Nel nudo femminile si nota il professionalismo attento e curato del fotografo di still life.

E’ anche un ottimo disegnatore e spesso nei sui scatti (Cowboy Kate) inserisce dei disegni.

Grande appassionato di moda styling, dal 2000 al 2005 si concentra sulla fotografia di moda per Vogue, Harper’s Bazaar , Allure e New York.

Haskins segue molto il mutare delle mode e le nuove tendenze, tanto da scrivere: “il gradimento del pubblico deve essere lo stimolo principale che ispira qualsiasi artista”.

Nel 2006 pubblica una nuova  edizione di Cowboy Kate, con alcune immagini aggiuntive.

Splendidi sono i suoi nudi in bianco e nero delle eroine di “Cowboy Kate”, con  dettagli sgranati, contrasti intensi, tagli audaci ed una impaginazione di altissimo livello. Perfetti i suoi fotomontaggi.

Muore nel 2009, mentre prepara per l'edizione il suo ultimo lavoro, Fashion Etcetera.
Nel corso della sua carriera, ha usato macchine fotografiche di ogni tipo, ma ha sempre avuto una predilizione particolare per le Asahi Pentax, sia nel formato 35mmm che nel 6x7
.

Sam-Shooting-Chelsea-1970 (1).jpg

Sam Haskins nel suo studio di Chelsea

SAM-2-Cameras-Chelsea-70s.jpg

Con una Pentax 35 mmm ed una Pentax  6x7

Ha usato molto anche il banco ottico
Sam-Haskins-Chelsea-Studio-70s.jpg
 Tra le sue amate macchine
Sam-with-Big-Bertha.jpg

Con Big Bertha il suo grande banco otticoo

1a Autoritratto.jpg
Autoritratto in studio con modella
Negli ultimi anni, ha fatto anche uso di camere digitali.
Sam-Haskins-for-Harpers-Bazaar.jpg

In una foto del figlio Ludwig, dietro ad una Hasselblad digitale per un servizio di Harper's Bazaar
Ha realizzato i seguenti libri fotografici:
Five girls (1962);
Cowboy Kate and othet stories (1964);
November girl (1967;
African Image (1967);
Haskin Posters (1972);
Photo graphics (1980),
Sam Haskins a Bologna (1984);
Cowboy Kate (Director Cut) (2006) - Nuova edizione rimasterizzata digitalmente da Haskins,
con aggiunta di scritti e di 16 pagine di nuove fotografie. 
Fashion Etcetera by Sam Haskins (2009).

 
B & W
FIVE GIRLS
36 Gill.jpg
37 Gill 1.jpg
Gill
39 Gill Profilo.jpg
Copia di 38 Gill 2.jpg
40b Tea party.jpg
   Tea party
Copia di 40  A coffee shop regular.jpg
41  Caff_ all'alba.jpg
Caffè all'alba
42 Emma-Balfour 1.jpg
Emma Balfour
43 Emma-Balfour 2.jpg
45 N.Kidman.jpg
Nicole Kidman
44 Modella svedese.jpg
Modella svedese
HONEYMOON
Questo piccolo set di fotografie è l'unico di chiara vena erotica che Haskins abbia mai prodotto.
I modelli, sono marito e moglie e anch'essi sono l'unica coppia cui Haskins si sia dedicato nel suo lavoro.
Honeymoon-01_by_Sam-Haskins.jpg
Honeymoon-03_by_Sam-Haskins.jpg
Honeymoon-02_by_Sam-Haskins.jpg
NOVEMBER GIRL
E' il terzo importante lavoro di Haskins. Realizzato nel 1967. E' l'ode ad un amore troncato dalla morte. Una donna piange il suo uomo morto. Lei, come un angelo, volerà sopra la chiesa, cercherà il suo amante tra le nuvole, aspettando il mese di Novembre, il mese dei morti, quando lui tornerà da lei. La sofferenza della donna è narrata nel suo sguardo e nelle sue azioni.
Novermber-Girl-by-Sam-Haskins-CU-12.jpg
November girl - primo piano  2.jpg
31 Novenber girl - Ritratto.jpg
Nostalgia
tumblr_mcbi15i4nU1r8vlx8o1_500.jpg
Sogno violento
November girl - profilo.jpg
Ragazza sognante
Raincoat 1.jpg
Impermeabile
November-Dance-by-Sam-Haskins.jpg
La danza
November-Girl-Figure-and-Leaf-by-Sam-Has
Summer dreams
46 November girl 1.jpg
Spirito innalzato
COWBOY KATE
Cow-boy Kate (2).jpg

E' il libro fotografico più conosciuto e più bello di Sam Haskins. Uno dei pochi grandi libri fotografici di tutti i tempi, sostenuto da una fotografia tecnicamente perfetta. Cowboy Kate & Other Stories  è al contempo un canto alla bellezza della donna e alla sua sensualità più pulita ed elegante.

Il libro è stato realizzato negli anni '60, quando la fotografia era affidata alla assoluta e totale professionalità, non asservita da automatismi e tantomeno dall'uso di apparecchi digitali.

Le immagini sono state ottenute sfruttando al massimo anche le soluzioni di sviluppo e le carte di stampa, per poter ottenere "sgranati" stupendi e contrasti incredibili, che hanno reso Sam Haskins leggendario.

Le sovraesposizioni esagerate, unitamente ai contrasti, al limite della scala dei grigi, conferiscono ai soggetti dei contorni talmente netti e definiti, da sembrare che siano stati disegnati con il laser e dentro queste linee pure e irreali c'è Kate con le sue curve morbide e sexy, cariche di erotica dolcezza.

Con Cowboy Kate & Other Stories, che fu considerato il primo libro creativo in bianco e nero del XX secolo, dove veniva esplorata la possibilita' espressiva del B/N e della grana della pellicola, nel 1964 Haskins vinse il premio Nadar.

Kate è una magnifica pistolera, alle prese con il mondo del far west, rappresentato da saloon, stelle di latta, ballerine di can-can e soprattutto pistole con gli immancabili cinturoni.
Sergio Leone, quando nel 1964, progettò la triologia "Per un pugno di dollari", "Per qualche dollaro in più", "Il buono, il brutto, il cattivo", aveva sempre con sé una copia di Cowboy Kate. 

Cow-boy Kate (16).jpg
LA STORIA
Kate era una bella ragazza, bianca come i fiori, calda come la luce del sole, selvaggia come il whisky,
Cow-boy Kate (5).jpg
dondolante come una lampada appesa al soffitto. 
Cow-boy Kate (31).jpg
Era un cowboy, il tipo di cowboy che tutto il vecchio West sognava. Trascorreva il giorno a pulire la pistola, a lucidare i suoi tintinnanti speroni 
Cow-boy Kate (37).jpg
e se ne stava a prendere il sole. Tutte le notti quando la luna appariva, lasciava i suoi trastulli ed era pronta per l’azione.
Di notte, inforcava la sua grande bicicletta e alta in sella, con le lunghe gambe, galoppava, verso le luci del chiassoso saloon, 
Cow-boy Kate (24).jpg

dove gli uomini bevono, giocano a poker e duellano e le ballerine danzano, mentre il whisky scorre a fiumi.
Cow-boy Kate (10).jpg
e Kate in una scura notte blu, camminava diritta verso il buio retro-saloon per una partita di carte con Rosie.
Cow-boy Kate (25).jpg
Si giocava a poker, ma Rosie barava, aveva un asso nascosto. 
ACE.jpg
Tra Rosie e Kate ci fu uno scambio di parole forti. Rosie si preparò a sparare
Cow-boy Kate (21).jpg
Kate fece altrettanto,
Cow-boy Kate (19).jpg
quando un colpo di pistola creò un improvviso silenzio…
Cow-boy Kate (23).jpg
Cow-boy Kate (32).jpg

Accorse lo sceriffo e arrestò Kate

Cow-boy Kate (13).jpg
E Kate, una delle ragazze più oneste del West, fu presa e rinchiusa in una cella, senza i suoi stivali, in attesa di essere giudicata.
Copia di Cow-boy Kate (27).jpg
OTHER STORIES 
11 Domenica.jpg
Domenica
Lapprendista.jpg
L'Apprendista
The rocking chair.jpg
Sedia a dondolo
ALTRI SCATTI
Godfry David calendario anni '70.jpg
Calendario anni '70
Senza titolo 1967.jpg
Senza titolo
Lindy e il suo grande cappello.jpg
Il grande cappello di Lindy
COLORS
122.jpeg
Donna-mela
Love the planet.jpg
Love the planet
Giant-Apples-J.jpg
Giant Apples
Gaud_'s casa Battl_ 1991.jpeg
Gaudi's casa Battlò
The Magritte room 1980.jpeg
The Magritte room
Autumn Apple Harvest.jpg
Autumn apple harvest
The Lennon portrait 1971.jpeg
The Lennon portrait
Caribbean-dancer.jpg
Caribbean dancer
Calendario 1975 - Copia.jpeg
Calendario 1975
Brazilian-dancer.jpg
Brazilian dancer
Delia-Jeans-2.jpg
Delia-Jeans-1.jpg
Delia
Delia.jpg
Nudo-2.jpg
Nudo
Nudo-1.jpg
Nudo
Ragazza-con-pesce.jpg
Ragazza con pesci