Grande%203_edited.jpg

Un'esistenza complicata
Intrighi politici e finanziari

In Sudamerica, avviene l'inspiegabile suicidio di Alvaro Castro.
Luis Barranco e Claudia Angelillo, giornalisti, scopriranno che Castro altri non è che un finanziere italiano che, avendo avuto guai con la Giustizia, per scampare alla galera è fuggito dall'Italia con l'aiuto di un faccendiere avvezzo a muoversi nell'ambiente dei poteri occulti della politica internazionale. Dalla narrazione emerge un quadro sconcertante dell'economia politica mondiale e si evidenzia quanto grande sia il potere del denaro.

Amazon - Copia.png
  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Instagram